Ultima modifica: 11 Aprile 2018

I CORSI

Il C.P.I.A. svolge attività d’istruzione e di educazione degli adulti.

I punti di erogazione organizzano corsi finalizzati a:

  •  conseguimento del diploma conclusivo del primo ciclo di istruzione, ex Licenza media;
  •  certificazione delle competenze di base connesse all’obbligo d’istruzione;
  • apprendimento dell’italiano come seconda lingua;
  • apprendimento delle lingue straniere;
  • competenze informatiche.

L’offerta formativa è così strutturata:

  • I PERIODO DIDATTICO di 400 ore (finalizzato al conseguimento della licenza media)
  • II PERIODO DIDATTICO di 825 ore (finalizzato al conseguimento della certificazione attestante l’acquisizione delle competenze di base connesse all’obbligo d’istruzione)
  • CORSI DI ALFABETIZZAZIONE E APPRENDIMENTO DELLA LINGUA ITALIANA di 80 e 100 ore, sono finalizzati al conseguimento di un titolo attestante il raggiungimento di un livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2.
  • CORSI DI LINGUE STRANIEREorganizzati su più livelli, si svolgono in orario pomeridiano o serale, una volta alla settimana, da ottobre a maggio, con una durata complessiva massima  di 50 ore, ovvero 25 lezioni.

CILS A TREVIGLIO/ALBANO
Cosa è e a cosa serve la certificazione CILS

La Certificazione CILS è la Certificazione di Italiano come Lingua Straniera (CILS) rilasciata dall’Università per Stranieri di Siena.
La Certificazione CILS attesta il grado di competenza linguistico-comunicativa in italiano come L2 ed è riconosciuta a livello inetrnazionale; è utilizzabile dai cittadini stranieri per l’inserimento nel mondo del lavoro e dello studio, per l’iscrizione alle università Italiane (livello B2), per l’insegnamento dell’italiano e per certificare all’estero le competenze in italiano L2.

La Certificazione CILS è la prima certificazione di italiano ad aver adottato il sistema di sei livelli di competenza linguistico-comunicativa proposto dal Quadro Comune Europeo di Riferimento del Consiglio d’Europa e ad aver realizzato moduli di certificazione specifici per lavoratori di origine straniera in Italia.

I livelli sono i seguenti:

  • Livello A1 e A2 adulti all’estero
  • Livello A1 e A2 adulti in Italia
  • Livello A1 e A2 Bambini (8-11 anni) e Ragazzi (12-16 anni)
  • Livello Uno-B1
  • Livello Due -B2
  • Livello 3-C1
  • Livello 4-C2

Come prepararsi all’esame CILS

Per sostenere l’esame CILS (Certificazione di Italiano come Lingua Straniera) non è necessario avere titoli di studio specifici.

Le prove d’esame non sono legate a particolari metodi o tipi di corsi di lingua: ogni candidato può prepararsi all’esame nel modo che ritiene più appropriato.

Il CPIA organizza brevi corsi di preparazione per coloro che vogliono verificare il loro livello di conoscenza della lingua ed esercitarsi nelle prove d’esame.

Come iscriversi all’esame CILS

Per iscriversi agli esami CILS (Certificazione di Italiano come Lingua Straniera), è necessario rivolgersi alle segreterie dei punti di erogazione, portando un documento di identità e pagando una tassa di esame, a partire dal mese di marzo.

L’attestato va ritirato presso la sede dell’Istituto dove si è sostenuto l’esame.

La prossima sessione d’esame sarà a GIUGNO 2017, nei punti di erogazione di Albano S. A. e Treviglio.

Gli interessati, a partire da gennaio 2017 , potranno rivolgersi ai punti di erogazione per ottenere informazioni su eventuali corsi di preparazione agli esami.

Corsi di formazione civica

Dal 10 marzo 2012 gli stranieri, di età superiore ai 16 anni, che entrano in Italia per la prima volta e richiedono un permesso di soggiorno di durata non inferiore ad un anno, devono sottoscrivere  l’Accordo di Integrazione, presso le Prefetture o le Questure (D.P.R. n.79 del 14 settembre 2011). L’accordo è articolato in crediti, ha la durata di due anni ed è prorogabile di uno. L’Accordo sarà ritenuto adempiuto se, all’atto della verifica, lo straniero abbia conseguito trenta crediti che ricomprendano il livello A2 del Quadro Comune Euopeo Riferimento QCER, una sufficiente conoscenza dei principi fondamentali della Costituzione della Repubblica italiana e della vita civile e sociale in Italia.

A fine di favorire il percorso di formazione, allo straniero viene fornita la possibilità di frequentare, entro 90 giorni dalla data di sottoscrizione, un corso gratuito di formazione civica della durata complessiva di dieci ore, presso i Centri provinciali di istruzione degli adulti (CPIA).

Nel Cpia 2 Bergamo, i corsi di formazione civica si svolgono presso le sedi di Albano S. Alessando (venerdì dalle 9.00 alle 14.00 nelle lingue arabo e  urdu), Ponte S. Pietro (venerdì dalle  8.30 alle 13.30 nelle lingue inglese e francese) e Treviglio (mercoledì dalle 8.30 alle 13.30 nelle lingue francese e spagnolo).